• HOME
  • Lavori svolti
  • In attesa del gas ci scaldiamo con l’energia elettrica

In attesa del gas ci scaldiamo con l’energia elettrica

In attesa del gas ci scaldiamo con l’energia elettrica

L’abitazione è agibile, non ha avuto tanti danni a seguito del terremoto del 2009 ma si trova in pieno centro storico dove il gas metano non è disponibile; riscaldarsi è un’esigenza che verrà assolta da un sistema a pompa di calore che produce acqua calda per i termosifoni e acqua calda per utilizzo sanitario.

La soluzione tecnica individuata consiste nell’installazione di due sistemi indipendenti che funzionano insieme solo se le condizioni climatiche lo richiedono, ottenendo contemporaneamente due risultati, un importante risparmio con temperature esterne fino ai 2/3° e la certezza di soddisfare l’esigenza termica dell’edificio a temperature particolarmente rigide.


Cliente: Paolo (L'Aquila)

Data: Maggio 2016